DeeJay television, gli esordi di Fiorello in TV

Lo riconoscete? Eoni prima di Stasera Pago Io, millenni prima del megaflop Non dimenticate lo spazzolino, secoli prima del Karaoke che lo portò al successo… ecco il bell’animatore di Augusta alle prese con l’imitazione di Bruno Vespa. Siamo sul finire degli anni ottanta e Fiorello imita Bruno Vespa in compagnia di un capelluto Gerry Scotti e di Amedeus. Con quel ciuffo … Continua a leggere

Kodak Foto Disk, un altro grande flop degli anni ottanta

Tra le grandi invenzioni andate in malora degli anni ottanta, il Foto Disk di Kodak è sicuramente degno di menzione. Uscito nel 1982, il Foto Disk era un formato particolare di pellicola utilizzabile solo con fotocamere dedicate. Al posto del normale rullino, infatti, queste macchinette sfruttavano un disco rotondo formato da 15 fotogrammi disposti lungo la circonferenza. La particolarità del … Continua a leggere

Il Pranzo è Servito

Altra trasmissione cult degli anni ottanta, Il Pranzo è Servito condotto e ideato da Corrado Mantoni è andato in onda dall’82 al 93 su Canale 5 e poi su Retequattro. Alla conduzione si sono alternati Corrado, Claudio Lippi e Davide Mengacci. Il gioco a quiz consisteva nel rispondere a varie domande, girare una ruota con la classica musichetta d’accompagnamento e … Continua a leggere

Patsy Kensit e la spallina galeotta

Sanremo 1987, l’inglesina dalla faccia pulita Patsy Kensit si esibisce sul palco con la hit Will You Remember durante l’esibizione una spallina del vestito si scuce lasciando intravedere alla platea televisiva nazional popolare un accenno di seno. eccovi la kensit in tutto lo splendore dello slow motion 😀   Patsy kensit oops sanremo

Il cubo di Rubik

Il gadget definitivo degli anni ottanta, il cubo di rubik! Inventato nel ’74 dall’architetto Erno Rubik, venne commercializzato per la prima volta nel 1980, vincendo subito il prestigioso premio di Gioco dell’Anno (Spiel des Jahres) e vendendo, fino ad oggi, circa 300 milioni di copie (inclusi i cloni). Negli anni ottanta era un must per grandi e piccini. Ricordo tornei di … Continua a leggere

Watchmen: quando dietro a un buon film c’è un fumetto cult degli anni ottanta

Il 1986 è un anno chiave per i fumetti. Nel Febbraio di quell’anno viene pubblicato The Dark Knight Returns di Frank Miller. In Italia nell’Ottobre del 1986 esce L’alba dei morti viventi, il primo numero di Dylan Dog. Il mese prima, nel Settembre del 1986, esce il primo volume di Watchmen, la miniserie che, al pari del già citato Dark … Continua a leggere

Per Alice la Goggi arrivò seconda a Sanremo nel 1981

E’ il 1981 e la misconosciuta Alice (nome d’arte di Carla Bissi) si presenta al trentunesimo Festival di Sanremo con Per Elisa, canzone scritta in collaborazione con Franco Battiato. Si presenta e vince, relegando la Maledetta Primavera di Loretta Goggi al secondo posto. La canzone è orecchiabile e si adatta perfettamente alla potente voce di Alice. Il tema è ben … Continua a leggere

Giochi senza frontiere, il programma cult degli anni settanta e ottanta

Giochi senza frontiere è stato un appuntamento imperdibile nelle estati a cavallo tra gli anni settanta e ottanta. Chi non ricorda la coppia di arbitri Guido Pancaldi e Gennaro Olivieri (più tardi sostituita da Dennis Pettiaux), il loro conto alla rovescia in francese seguito dal sibilo del fischietto, le scenografie imponenti dei giochi, il fil rouge? Chi non ha ricordi della … Continua a leggere

Vacanze di Natale 1983

Il capostipite di tutti i film di natale. Vacanze di Natale, l’originale del 1983. Scritto e diretto dai fratelli Vanzina. Nel cast troviamo nomi del calibro di De Sica (beh, ok… non è che abbia fatto poi molto altro ^___^),un giovanissimo Claudio Amendola, Jerry Calà, Stefania Sandrelli e meteorine come Karina Huff (vero e proprio sex symbol di quegli anni) e ovviamente … Continua a leggere

Last Christmas, la stucchevole canzone tormentone degli Wham per il Natale 1984

 “Lo scorso Natale ti ho dato il mio cuore e già il giorno dopo tu l’hai dato via. Quest’anno però, per risparmiarmi le lacrime, lo darò a qualcuno di speciale.“ Questo il ritornello della canzone tormentone del Natale 1984 a opera degli Wham di George Michael… e adesso vi sfido a nominarmi, così su due piedi (e senza wikipedia) l’altro componente … Continua a leggere