Il Pranzo è Servito

Altra trasmissione cult degli anni ottanta, Il Pranzo è Servito condotto e ideato da Corrado Mantoni è andato in onda dall’82 al 93 su Canale 5 e poi su Retequattro. Alla conduzione si sono alternati Corrado, Claudio Lippi e Davide Mengacci. Il gioco a quiz consisteva nel rispondere a varie domande, girare una ruota con la classica musichetta d’accompagnamento e … Continua a leggere

Patsy Kensit e la spallina galeotta

Sanremo 1987, l’inglesina dalla faccia pulita Patsy Kensit si esibisce sul palco con la hit Will You Remember durante l’esibizione una spallina del vestito si scuce lasciando intravedere alla platea televisiva nazional popolare un accenno di seno. eccovi la kensit in tutto lo splendore dello slow motion 😀   Patsy kensit oops sanremo

Il cubo di Rubik

Il gadget definitivo degli anni ottanta, il cubo di rubik! Inventato nel ’74 dall’architetto Erno Rubik, venne commercializzato per la prima volta nel 1980, vincendo subito il prestigioso premio di Gioco dell’Anno (Spiel des Jahres) e vendendo, fino ad oggi, circa 300 milioni di copie (inclusi i cloni). Negli anni ottanta era un must per grandi e piccini. Ricordo tornei di … Continua a leggere

Watchmen: quando dietro a un buon film c’è un fumetto cult degli anni ottanta

Il 1986 è un anno chiave per i fumetti. Nel Febbraio di quell’anno viene pubblicato The Dark Knight Returns di Frank Miller. In Italia nell’Ottobre del 1986 esce L’alba dei morti viventi, il primo numero di Dylan Dog. Il mese prima, nel Settembre del 1986, esce il primo volume di Watchmen, la miniserie che, al pari del già citato Dark … Continua a leggere

Per Alice la Goggi arrivò seconda a Sanremo nel 1981

E’ il 1981 e la misconosciuta Alice (nome d’arte di Carla Bissi) si presenta al trentunesimo Festival di Sanremo con Per Elisa, canzone scritta in collaborazione con Franco Battiato. Si presenta e vince, relegando la Maledetta Primavera di Loretta Goggi al secondo posto. La canzone è orecchiabile e si adatta perfettamente alla potente voce di Alice. Il tema è ben … Continua a leggere

Vacanze di Natale 1983

Il capostipite di tutti i film di natale. Vacanze di Natale, l’originale del 1983. Scritto e diretto dai fratelli Vanzina. Nel cast troviamo nomi del calibro di De Sica (beh, ok… non è che abbia fatto poi molto altro ^___^),un giovanissimo Claudio Amendola, Jerry Calà, Stefania Sandrelli e meteorine come Karina Huff (vero e proprio sex symbol di quegli anni) e ovviamente … Continua a leggere

Last Christmas, la stucchevole canzone tormentone degli Wham per il Natale 1984

 “Lo scorso Natale ti ho dato il mio cuore e già il giorno dopo tu l’hai dato via. Quest’anno però, per risparmiarmi le lacrime, lo darò a qualcuno di speciale.“ Questo il ritornello della canzone tormentone del Natale 1984 a opera degli Wham di George Michael… e adesso vi sfido a nominarmi, così su due piedi (e senza wikipedia) l’altro componente … Continua a leggere

A-Team, il telefilm cult degli anni ottanta

“Dieci anni fa, gli uomini di un commando specializzato operante in Vietnam, vennero condannati ingiustamente da un tribunale militare. Evasi da un carcere di massima sicurezza si rifugiarono a Los Angeles vivendo in clandestinità. Sono tuttora ricercati, ma se avete un problema che nessuno può risolvere e se riuscite a trovarli forse potrete ingaggiare il famoso A-Team.” Così cominciava ogni … Continua a leggere

Band Aid, 24 anni fa Bob Geldof e Midge Ure registravano Do they know it’s Christmas

E’ il 1984 e, dopo aver guardato uno speciale della BBC sulla fame in Etiopia, Bob Geldof decide di sfruttare i suoi contatti nel mondo della musica per produrre un singolo i cui proventi verranno devoluti in beneficenza. Con l’aiuto di Midge Ure degli Ultravox che mette in musica il suo testo, Bob Geldof contatta i colleghi più famosi del tempo e … Continua a leggere

Torniamo tamarri senza rimorsi con il successo dei Bon Jovi

Sinceramente avevo rimosso. Per un qualche meccanismo di autoconservazione il ricordo dei Bon Jovi cotonati e permanentati era stato sepolto in qualche angolo della memoria. Poi, colpa di Facebook, è riemerso con prepotenza il ritornello di You Give Love A Bad Name… beh con la prepotenza che può avere il ritornello di una canzone di una band Hair Metal 😀 Sono … Continua a leggere