Il Raider e quella incolmabile voglia di globalizzazione

C’era un tempo in cui ragazzi al suono della campanella della ricreazione correvano dal paninaro per accaparrarsi la loro dose quotidiana di Raider. E in tv un tipo ancora più sfigato del tizio dell’Urrà, ci invitava a darci un taglio con la barretta biscottata ricoperta di cioccolato, canticchiando in degna compagnia un testo aulico tra ammiccamenti ai teen e doppi … Continua a leggere

Sabrina Salerno vs Samantha Fox, il ritorno della maggiorate anni ottanta

Samantha Fox e Sabrina Salerno sono tornate. Le due maggiorate che hanno fatto sognare milioni di brufolosi adolescenti negli anni ottanta sono tornate. Messa da parte la finta rivalità degil eighties, le stagionate cantanti propongono una cover di Call Me, successo di Blondie reso immortale da American Gigolo. Ecco il video:    

Il mio amico Arnold, la serie maledetta

Compagno di innumerevoli pomeriggi, il mio Amico Arnold (semplicemente Arnold per gli amici, Diff’rent Strokes in originale) raccontava le buffe vicende multirazziali e classiste di una famiglia allargata americana. Per onorare le ultime volontà della governante, un ricco uomo d’affari (Philip Drummond) adotta i fratelli Arnold e Willis Jackson, che si ritrovano trasportati dalla miseria di Harlem al lusso di Manhattan. … Continua a leggere

Il Commodore 64

Questo spot riassume il pensiero della maggior parte degli early adopter di home computer negli anni ottanta… o quantomeno riassume la scusa per eccellenza usata per convincere i genitori: ma col commodore/spectrum posso anche studiarci. Ricordo gli esercizi per far spostare lo sprite a mongolfiera da un lato all’altro dello schermo. Ricordo le prime riviste che contenevano lunghissimi listati da … Continua a leggere

Pete Burns, la meteora che ci faceva girare la testa

Canzone tormentone degli anni ottanta, You Spin Me Round (Like a Record) venne prodotta dal trio Stock, Aitken & Waterman nel 1985, portando immediatamente al successo i Dead or Alive di Pete Burns.             Dead Or Alive – Spin Me Round Dopo quel successo mondiale, la carriera di Pete non ebbe grandi picchi e il … Continua a leggere

DeeJay television, gli esordi di Fiorello in TV

Lo riconoscete? Eoni prima di Stasera Pago Io, millenni prima del megaflop Non dimenticate lo spazzolino, secoli prima del Karaoke che lo portò al successo… ecco il bell’animatore di Augusta alle prese con l’imitazione di Bruno Vespa. Siamo sul finire degli anni ottanta e Fiorello imita Bruno Vespa in compagnia di un capelluto Gerry Scotti e di Amedeus. Con quel ciuffo … Continua a leggere

Il Pranzo è Servito

Altra trasmissione cult degli anni ottanta, Il Pranzo è Servito condotto e ideato da Corrado Mantoni è andato in onda dall’82 al 93 su Canale 5 e poi su Retequattro. Alla conduzione si sono alternati Corrado, Claudio Lippi e Davide Mengacci. Il gioco a quiz consisteva nel rispondere a varie domande, girare una ruota con la classica musichetta d’accompagnamento e … Continua a leggere

Patsy Kensit e la spallina galeotta

Sanremo 1987, l’inglesina dalla faccia pulita Patsy Kensit si esibisce sul palco con la hit Will You Remember durante l’esibizione una spallina del vestito si scuce lasciando intravedere alla platea televisiva nazional popolare un accenno di seno. eccovi la kensit in tutto lo splendore dello slow motion 😀   Patsy kensit oops sanremo

Il cubo di Rubik

Il gadget definitivo degli anni ottanta, il cubo di rubik! Inventato nel ’74 dall’architetto Erno Rubik, venne commercializzato per la prima volta nel 1980, vincendo subito il prestigioso premio di Gioco dell’Anno (Spiel des Jahres) e vendendo, fino ad oggi, circa 300 milioni di copie (inclusi i cloni). Negli anni ottanta era un must per grandi e piccini. Ricordo tornei di … Continua a leggere

Per Alice la Goggi arrivò seconda a Sanremo nel 1981

E’ il 1981 e la misconosciuta Alice (nome d’arte di Carla Bissi) si presenta al trentunesimo Festival di Sanremo con Per Elisa, canzone scritta in collaborazione con Franco Battiato. Si presenta e vince, relegando la Maledetta Primavera di Loretta Goggi al secondo posto. La canzone è orecchiabile e si adatta perfettamente alla potente voce di Alice. Il tema è ben … Continua a leggere